martedì 21 marzo 2006

Aggiornamento alimentare

Qui in ufficio la persona che si occupa di noi a mezzogiorno non capisce un cavolo di cibo e ci fa portare delle schifezze immonde. Ieri ci ha portato in un ristorante abominevole e oggi panini terrificanti. In compenso alla mattina e alla sera quando posso decidere dove andare a mangiare, riesco a mangiare davvero bene e tipicamente americano.

La mia cena di ieri sera:
-onion rings croccantissimi
-mozzarella sticks (barrette di mozzarella impanate)-patatoes skin (patate con la buccia scavate e ripiene di formaggio e pancetta)
-entrecote al pepe con broccoli, carote, e patata al cartoccio con panna acida
e mi sono trattenuto dal prendere la torta al cioccolato a 7 livelli (7 layers chocolate cake)

La mia colazione stamattina:
-2 uova al tegamino
-prosciutto sugar cured (praticamente e' agrodolce)
-mele cotte con cannella (piuttosto dolci ma molto buone)
-una specie di panino piatto con burro e marmellata di more di buona qualita'
-cioccolata calda con panna (rispetto alla nostra e' scadente e zuccheratissima ma vabbe')

Quando torno posto le foto prese dai fotogrammi dei film che ho fatto. Se non fosse per la lontananza e per il clima freddino, questo sarebbe un posto dove trasferirsi subito!!

P.S.: Ieri sera in uno spaccio ho preso questo paio di Timberland Men's 6" Waterproof Boot per 21 dollari ( circa 17 euro...). Se questa non e' l'America... ^_^

8 commenti:

  1. ...lontananza...
    ho letto bene?
    Difficile...Molto difficile...
    Per adesso rimedia con le foto, mi raccomando!

    RispondiElimina
  2. Un tripudio di colesterolo! ;)

    PS Credo sia difficile che quel che piace ad un'italiano medio possa piacere a te che in ogni caso sei abituato bene :)

    RispondiElimina
  3. Questi due piatti sono una mia passione:
    -onion rings
    -mozzarella sticks :P
    che voglia....
    Attendiamo le foto amico

    RispondiElimina
  4. stai attento che torni rotolando..
    hai fatto una colazione mastodontica....
    mi piace!!!!

    aspettiamo le foto!!
    baci

    RispondiElimina
  5. certo non hai la tendenza ad ingrassare, non è vero?
    Tutta invidia lo so, io che non mi concedo il totale di un pasto intero in una giornata!

    RispondiElimina
  6. @Rosso Fragola: lontananza perche' per arrivare qui ci ho messo piu di 13 ore di volo (due aerei) e un'oretta di macchina. Mi sono alzato alle 5 di mattina e sono andato a letto alle 3 di notte del giorno dopo. Peccato perche' e' un posto fantastico per le vacanze.
    No, non ho la tendenza a ingrassare ma siccome in generale mi piace mangiare e mangio molti dolci, qualche chilo extra ce l'ho. Se avessi la tendenza a ingrtassare, sarei una palla. Per darti un'idea, a Milano devo prendere la L, qui la M. Qui inoltre le taglie di solito vanno dalla S (alle volte manca e si parte dalla M) all' XXL quindi ti lascio immaginare. Qui sono magrissimooooooo!
    ;-)

    @Barbara: non ho capito bene il discorso dell'italiano medio. Me lo spieghi meglio?
    Si, la colazione e' piuttosto colesterolosa ma diciamo che ho capito che il problema dell'obesita che c'e qui dipende da due fattori: il mangiare male (pieno di zuccheri e grassi) e il mangiare sempre. Io mangio solo ai pasti e gia questo fa si che mangi molto meno di quelli che sono qui. Poi sto attento a non mangiare schifezze tipo snack, patatine (che qui intingono sempre in qualche salsa) e altre porcherie sintetiche del genere.
    @Manu: purtroppo non ho la foto degli Onion Rings dell'altra sera ma non li ho mai mangiati cosi. Erano croccantissimi fuori ma morbidissimi dentro. Di solito sono una roba unta e flaccida invece... se riesco a riandare a quel ristorante, porto la videocamera dietro.
    @Tulip: eh si e' una bella colazione. Pero non credo sia sbagliato se poi a mezzogiorno mangi poco. Oggi mi sa che ci sara la pizza e io mi sono stufato di mangiare robe schifose a mezzogiorno. Mi sa che salto. Ad aggiunta di quello che dicevo sopra sull'obesita', credo che molti obesi siano fra le fasce meno abbienti perche' qui il cibo buono c'e' ma costa. Non parliamo di quello buono ma importato (ho trovato diversi formaggi italiani fra cui la Rocchetta, il Parmigiano, il Pecorino, ecc.) che ha prezzi assolutamente non alla portata dei meno abbienti.

    RispondiElimina
  7. Ciao Alessandro, gustoso reportage!:-)

    RispondiElimina
  8. Intendevo come abitudini / gusti alimentari Grissino, mio cugino si è laureato in America e ci ha vissuto per anni ... di certo i gusti alimentari americani non sono simili ai nostri anche come standard di qualità a maggior ragione rispetto a te che sei uno che ci sta attento e cerca di mangiare in un certo modo!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P