domenica 12 febbraio 2006

Nuovo telefonino Nokia 3220 !

Persino il sottoscritto che ODIA i telefoni (in quanto oggetti che rompono le scatole) non ha saputo resistere e ne ha comprato uno nuovo. Devo dire che il mio "vecchio" Nec E310 di "3" aveva molti pregi: lettore mp3, grandissimo e bellissimo display, accettabile fotocamera ben protetta, cavetto per collegarsi col PC e possibilità di espandere la memoria tramite Memory Stick, profilo e tariffe molto convenienti. Purtroppo aveva alcuni difetti assolutamente intollerabili che avevo sottovalutato. Primo in assoluto la durata della batteria che dopo un annetto e mezzo si è ridotta a un giorno soltanto (per fortuna in dotazione ce n'erano due), i tasti microscopici, la sveglia funzionante solo a telefono acceso (il che, vista la durata della batteria, è un grosso guaio) e non in ultimo il roming di "3" che lascia parecchio a desiderare per cui una volta in Svizzera dovevo fare una importante telefonata e non ho avuto possibilità di farla dato che l'unico campo che avevo era per un provider senza roming con "3". Infine, il Nec E310 non era triband e quindi era inutilizzabile negli USA. In conclusione mi serviva un telefono che, pur rinunciando ad alcuni pregi, risolvesse i grossi problemi evidenziati. Ho optato per un Nokia 3220 che per un prezzo simile al vecchio Nec (95 euro) mi ha risolto quasi tutti i problemi.Come potete vedere si tratta di un telefono molto semplice, neppure UMTS (tanto con le tariffe che ci sono non lo utilizzavo mai). Principali pregi:
-Nokia (quindi una garanzia)
-Triband
-Lunga durata batterie e sveglia a telefono spento
-Fotocamera
-Piccolo ma non troppo
-Tasti schiacciabili senza grossi problemi
-Cover posteriore personalizzabile (quella in blu nella foto)
e (udite, udite) gommini laterali antiscivolo che si illuminano di tutti i colori possibili immaginabili e al ritmo della suoneria in caso di chiamate, sms, ecc... La cosa davvero incredibile è che si illuminano davvero a tempo e non semplicemente on e off ma anche spegnendosi lentamente nel caso il suono lo richieda!OK, a scelta potete definirlo un telefonino tamarrissimo o allegro, divertente e spensierato in modo da rendere la vita meno grigia che è poi come la pensa il sottoscritto però dovete ammettere che quantomeno è originale. Naturalmente, visto il prezzo, ha anche lui diversi difetti. Prima di tutto non ha nessun modo per comunicare con un PC eccetto il cavetto dati ovviamente opzionale e carissimo (40 euro e dato che il telefonino ne costa 95, è facile trarre da sè le conclusioni in meriot...). Quindi niente immagini a meno di scattarle con la fotocamera integrata e niente suonerie extra a meno di inviarsele tramite mms o comprarle sul web. Secondariamente niente lettore mp3 (vabbè, non una gran perdita...) e display ottimo ma un pò piccolino anche se in fondo se si considerano consumi e funzioni reali del telefono non è un grosso difetto. Da notare che esiste anche una specie di custodia optional che permette di inviare dei messaggi luminosi tramite il telefonino, semplicemente agitandolo. Notevole, anche se la funziona lascia il tempo che trova almeno nel mio caso anche se sarebbe simpatico chiamare la vicina carina e agitarle attraverso la finestra un "I LOVE YOU" col telefonino!
;-)
In definitiva per me che uso il telefonino solo quando ho un appuntamento o quando vado in macchina (rigorosamente spento ma pronto in caso di emergenza), che amo le cose originali e colorate credo che questo sia stato un buon acquisto.

(foto 3220 al buio cortesia www.mclub.ru )

3 commenti:

  1. grandiosa la foto al buio.
    Con un commento così la Nokia dovrebbe mandartene un'altro!
    Io adoro il telefono in generale, è uno strumento meraviglioso. Quando l'ho usato troppo per lavoro, ero costretta, ho pensato di odiarlo ma so che non potrei farne a meno. Purtroppo ho fatto fuori 3 o 4 cellulari, senza volerlo, davvero, io mi affeziono alle cose; adesso ho un samsung E-630 (mah...credo) si , dovrebbe essere giusto, è nero e grigio, molto elegante, vorrei non cambiarlo mai!

    RispondiElimina
  2. Io faccio largo utilizzo del cellulare ma SOLO per SMS quindi quando scelgo un nuovo telefono (solitamente quando quello vecchio "tira le cuoia") precedenza a maneggiabilità (deve starmi in tasca visto che non uso mai la borsa) , avere un sistema di messaggistica semplice ed immediato e bluetooth ( con cui farlo dialogare con un click con il pc) Questo da te scelto non sembra male forse un pò troppo grosso per i miei gusti ma Nokia è un'ottima marca, la migliore ( ma io negli ultimi anni sono passata a SonyEriccson, grande rapporto qualità/prezzo, bluetooth di serie etc) . L' UMTS ce l'ha MisterN e devo dire che in Portogallo navigavamo alla grande con il portatile e il suo cellulare , magnifico!

    RispondiElimina
  3. Rosso Fragola: sì, il telefono in sè è una buona invenzione ma la gente ne abusa. Questo è il mio 4 cellulare. Il primo si era rotto (un Philips, alla fine si pegneva da solo senza motivo), il secondo l'ho regalato a mia mamma (un Nokia) e il terzo il Nec E310 che fra poco andrà in pensione.

    Barbara: no, a me sembra piccolo. E poi non lo volevo troppo piccolo perchè poi i tasti sono minuscoli e si fa una fatica a schiacciarli se si è di fretta...

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P