sabato 25 febbraio 2006

Il mio primo three layer cake!

Stamattina ho messo le basi per... il mio primo three layer cake!!! (*) Classica torta americana, è fatta con tre strati soffici. Fra gli strati, sopra e di lato viene spalmata la crema. Per ora ho fatto i tre strati super soffici (altro che pan di spagna... e la ricetta l'ho presa dal libro del cake al cioccolato bianco e thé che si sta rivelando contenere delle ricette davvero ottime). Pomeriggio monterò la torta e farò le decorazioni. La foto domani! Buon fine settimana a tutti!

(*) Qualcuno che è esperto d'inglese mi spiega perchè non viene messa la s finale dopo layer? Non è un plurale?

5 commenti:

  1. Ciao Grissino :) Caspita...ti cimenti in dolci veramente elaborati... le uniche torte "Americane" che si fanno in casa mia sono l'Angel Cake- ke fa la mia mamma- e i muffins - che faccio io...un libro veramente interessante comprato da Coin è sempre utile...
    Come mai sei depresso!?!? Dai...stai facendo la cosa più bella, rilassante del mondo, quella che ti da più soddisfazioni!!! (fare un dolce...a quanto ho letto dovresti essere all'opera:) )
    In bocca al lupo...
    NB. Ricorda le foto :)
    NB2. Bel blog, complimenti :)

    RispondiElimina
  2. buone le tortone multistrato con le creme!!!
    Per la s aspetta che prendo la grammatica...Sarà un'eccezione?!

    RispondiElimina
  3. Aspetto con ansia foto e ricetta. Già il pensiero di questi tre strati SOFFICI non mi farà dormire stanotte.

    RispondiElimina
  4. Che acquolina!!
    Per me si prospetta un weekend a yogurt, purtroppo!!

    RispondiElimina
  5. *m*: ma variare fa bene. Un cheesecake? Dei brownies?

    Rosso Fragola: trovato qualcosa per la "s"?

    Cannella: Ho messo le foto. Ora mica starai sveglia tutta la prossima settimana?
    ;-)

    Nancy: come solo yoghurt?! Ma dai!!!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P