martedì 14 febbraio 2006

Frenesia metropolitana e idiozia umana

Oggi non sono di gran umore e devo dire che sono piuttosto irritato della gente che vuole fare tutto di fretta. Ma rilassatevi un pò! Quello che conta non è fare le cose di fretta ma farne il più possibile, facendole bene. Sembra un controsenso ma è ovvio che per lavorare bene bisogna fare le cose tenendo conto del tempo che richiedono. Se uno fa tutto in affanno alla fine sbaglia e perde più tempo di quello che avrebbe usato facendo le cose con calma una sola volta. E vabbè, stringiamo i denti. Intanto vi passo una perla di stamattina:

Io: la funzione diventa disponibile solo chiudendo e riaprendo l'applicativo, quindi è meglio se ora lo chiudi
Utente: Ah, sì, ora lo chiudo. Ma il documento rimane aperto?
Io (pensato): eh, certo, si appende alla cornice del monitor LCD quando chiudi il programma e appena lo riapri ci risalta dentro.


Sigh... sigh...
:-(

***

Nel frattempo vi segnalo il ristorante Due Spade ( http://www.ristoranteduespade.it ) a Cernusco che ha una cucina davvero raffinata e prezzi non esagerati. In particolare consiglio il menù con cui si assaggiano tante delizie e si spende una cifra ancora più contenuta. Prenotazione altamente raccomandata. Il menù degustazione presente sul sito:

Stuzzichini
Tortino di baccalà con broccoli, acciughe e olive
Mousse di coniglio, zuppa di carote, piccole verdure e crema allo cherry
Ravioli di ricotta e borragine, melanzane e gamberi
Branzino con pinoli tostati, salsa al timo con tortino di ricotta e zucchine
Petto di faraona con salsa al curcuma e mirtilli
Torta di nocciole, mousse al cioccolato e gelato di datteri
Piccola pasticceria

€ 38,00

che, contando la qualità della cucina e il menù supercompleto (garantito che alla fine siete sazi!), non è davvero molto. A Milano infatti si fa in fretta fra piattino antipasti (6 euro), pizza (7-8 euro per una ben farcita), dolce *spesso industriale!* (6 euro), coperto (2 euro) ad arrivare a 20-25 euro mangiando banalmente.

***
Ecco, appena scritto un buon giudizio, mi tentano di cambiarlo... vabbè, faccio le annotazioni sulla giornata di domani.

8 commenti:

  1. Io sono dell'idea che non conti tanto quanto si fa ma COME lo si fa ...

    RispondiElimina
  2. Mmmmhh..branzino!! Mi è venuta una fame!!

    RispondiElimina
  3. ot: caro ho bisogno di un consiglio per una torta facile ma che faccia la sua porca figura.. cosa suggerisci?

    RispondiElimina
  4. @Barbara: vero. Concordo al 100%.
    @Nancy: ti rispondo nel post di oggi.
    @Emy: dipende. Dimmi qualcosa in più così ti posso aiutare meglio. Ciambellone? Crostata? Dolce al cucchiaio?

    RispondiElimina
  5. una torta di compleanno per una quindicina di persone.. con creme varie e panna a tua scelta..

    RispondiElimina
  6. OMG, io non sono per le torte cremose...
    :-(
    E se facessi un tiramisù rivisitato alla frutta con ricotta al posto del mascarpone e savoiardi sardi?

    RispondiElimina
  7. ricotta al posto del mascarpone come lo rende?

    RispondiElimina
  8. Molto più leggero. Ma in realtà è diverso. Di solito nel tiramisù ci metti anche le uova, qui metteresti ricotta, zucchero e pezzettini di cioccolato soltanto. Ti ispira?
    :-)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P