domenica 26 febbraio 2006

Chocolate Chestnut Triple Layer Cake

Ecco le foto della torta (cliccandoci sopra si può vedere la foto ingrandita). Devo dire che globalmente è venuta bene ma la crema preferivo sapesse più di castagne. Non è un gran problema dato che la si cambia facilmente e me la sono creata io variando la ricetta prevista. Invece sono rimasto davvero colpito dalla sofficità dei tre livelli fatti seguendo alla lettera la ricetta originale. Davvero notevole e fra l'altro fa sì che la torta non sia un mattone malgrado la massa imponente che possiede. Le rose non sono venute male ma niente a che vedere con quelle di Rosso Fragola. Mi sa che dovrò andare da lei a prendere ripetizioni ;-)
La ricetta appena ho un attimo. Da notare che questa torta porta con sè un grosso grattacapo: essendo alta quasi 20 centimetri è praticamente impossibile metterla dentro al frigo a meno di togliere uno dei ripiani in un frigo quasi vuoto o avere un frigo un pò spazioso tipo quelli a una porta e mezza o due tipo americano. Per fortuna che stasera avevo il frigo deserto a causa della rottura di qualche giorno fa.

10 commenti:

  1. bellissima complimenti!!!!!!!!!davvero me la spedisci una fetta????un bacione
    titti

    RispondiElimina
  2. Io nn ho parole veramente...sei un grande!!! :O E' bellissima e sembra buonissima, sublime... E quelle rose sono davvero belle e delicate... Complimenti davvero :)
    Anch'io ne voglio una fetta ;)

    RispondiElimina
  3. Praticamente abbiamo fattolo stesso tipo di torta negli stessi momenti!
    La mia però ha solo due strati ed è tutta cioccolato!!!!

    S

    RispondiElimina
  4. Mamma mamma, che meraviglia! Vedo che ci vuoi tenere tutti sulle spine e ci posti la torta col contagocce... Davvero non posso credere che sia un unico "pan di spagna" (per definirlo in qualche modo), si può toccare la morbidezza attraverso il computer. Complimenti davvero!

    RispondiElimina
  5. Amm... è alta quasi come me :D

    RispondiElimina
  6. Complimentissimi!!!!!!BEllissima e la immagino ottima!!
    Sara

    RispondiElimina
  7. cacchio e supercacchio.. devo smetterla di passare da questo blog prima della pausa pranzo!! riesco pure a sentire l'odore di questa tortona..

    RispondiElimina
  8. Grazie, spero un giorno di condividere un'altra bella torta insieme a tutti voi. Vedere è bello, mangiare è meglio ^_^

    @Cannella: no, non è un unico dolce. Con lo stesso impasto ho messo tre forme in forno e poi le ho ritagliate e montate una sopra l'altra.

    @Emy: organizziamo una grigliata nella tua nuova casa e porto una torta tutta per te.

    Infine la mesta notizia: torta finita oggi alle 14 quando la mia collega si è mangiata la fetta che mi ero portato per il pranzo.

    RispondiElimina
  9. Ciao volevo chederti come hai fatto a cuocere le 3 basi. Hai messo le 3 teglie insieme nel forno oppure hai fatto una per una?

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P