domenica 8 gennaio 2006

NON NOLEGGIATE Day of the Dead 2: Contagium

L'ho visto oggi. Potenzialmente ha ottimi spunti e in alcune parti è davvero ben fatto. La casa produttrice poi è riuscita a rovinarlo in modo osceno per i seguenti motivi:
-l'audio della versione a noleggio è 2.0 mentre appare una scritta che dice che nella versione "deluxe" in vendita sarà 5+1. Ma ci volete prendere in giro? Da quando i film moderni in DVD a noleggio o meno sono con audio stereo?!
-gli effetti sono di buona qualità ma certi zombie sono così conciati che non è possibile che riescano a camminare o a pensare come fanno nel film
-la trama inizia bene per poi diventare assolutamente caotica, confusionaria e infine... senza fine
-infatti il film non ha finale!! Non ci crederete ma in mezzo a una sequenza di assalto di zombie il film finisce senza spiegazioni o senza dare la minima traccia di quello che potrebbe avvenire in seguito.

In una parola: a parte il primo 50% del film, il resto è TERRIFICANTE, sembra quasi che l'abbiano dovuto finire in qualche modo perchè avevano finito i soldi e dovevano per forza ritornare coi costi.
Voto fino al 50%: 7
Voto dopo: 1
Voto medio film: 4

6 commenti:

  1. Grazie della dritta ... eviterò accuratamente :)

    RispondiElimina
  2. Ti dirò. Day Of The Dead 2 ha fatto quasi fallire la Taurus e si sono beccati una querela dal grande Romero. Se vorrai mai esplorare il mondo degli splatter amatoriali troverai film con effetti speciali migliori. Questo film doveva essere un prequel di: Il giorno degli Zombi di George A. Romero con il quale non ha nulla da spartire, manco gli zombi. La pelle morta è vinavil, la carne è didò e il sangue è vernice, se pensi che l'originale day of the dead vinse il premio saturn per gli effetti speciali ed ancor oggi è considerato un capolavoro dela poetica dello splatter per il crudo realismo... La prima parte sembra filmata e diretta da uno sbronzo. il doppiaggio è da gettare nel cesso e gli attori sono stati raccolti in vicoli bui e tirati giù a forza dai trattori. l'inframezzo del vomito e del pus è l'unica scena che riesce ad essere volutamente disgustosa. il resto annoia e ti fa incazzare x i soldi spesi. come appassionato di cinema ho più di 500 dvd fra i quali c'è per lo più materiale di nicchia improponibile al palinsesto tv (vedi Ichi The Killer, Cannibal Holocaust, Crash, e molti altri) ma questo è l'unico film al momento che alla fine ho desiderato ardentemente prendere una vanga ed andarlo a seppelllire in fondo ad un bosco.
    detto questa sfilza di insulti al film mi complimento veramente con te per il blog. é ricco di un sacco di begli articoli e di interessanti pagine culinarie :)
    Ciau
    Marco.

    RispondiElimina
  3. Sai cosa dovrebbero fare? Pagare qualche appassionato di film horror prima di buttar fuori certe cose! Gli costerebbe meno prima e guadagnerebbero di piú dopo.
    :-P
    Detto fra noi, qui ci sono una marea di film horror che in Italia non escono. Per te che sei un appassionato sarebbe il paradiso
    :-D
    Grazie per i complimenti
    ;-)

    RispondiElimina
  4. Il bello del film è che non c'entra nulla con i film di George Romero, è un semplice "Zombie Movie" nemmeno troppo canonico, perchè gli Zombies non dovrebbero correre e urlare.
    Bella la trovata delle dissertazioni filofiche del protagonista, anche se il ritmo del film è molto lento e non coinvolge come dovrebbe.
    Carine le citazioni tipo il nome della strada dedicata a Romero, e le sequenze ispirate ai suoi film, ma il titolo Day of the Dead è proprio messo a caso... si sarebbe dovuto chiamare solo Contagium. Come B-movie potrebbe anche salvarsi, ma sono certo più i difetti che i pregi, se lo trovate a 3 euro su una bancarella che vende dvd ex-edicola prendetelo (come ho fatto io) ma non investiteci di più.

    Super Fabio Bros
    www.retrogaminghistory.com

    RispondiElimina
  5. io l'ho scaricato da internet we devo dire che non avrei mai pagato x vederlo. è un insulto ai film di Romero. in piu gli zombie come super fabio ha già detto, non dovrebbero correre o urlare. altrimenti non sarebbero zombi!!!!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P