sabato 15 ottobre 2005

Segnalazioni

Oggi vi segnalo alcune cose interessanti che ho trovato in questi giorni. Innanzitutto questo libro:
Pentole & provette. Nuovi orizzonti della gastronomia molecolare
di This Hervé, Collana "I Saggi del Gambero Rosso".
Non di tratta di un libro di ricette ma di una serie di capitoli che chiariscono dal punto di vista tecnico scientifico come avvengono certe trasformazioni (per esempio la modificazione dell'uovo da crudo a sodo) in modo da guidare al meglio le vostre performance ai fornelli. In certi punti il libro diventa molto tecnico e potrebbe non essere comprensibile a tutti. In definitiva un libro non facile e che richiede un certo impegno ma che permette di capire cosa succede all'alimento nel momento in cui mettiamo una pentola sul fuoco. Prezzo super appetibile visto che si tratta di un libro serio e non del classico libretto da autobus o treno: 16 euro. Messo nella lista per Babbo Natale ^_^

Poi vorrei segnalarvi questo film sconosciuto che uscirà a breve in Inghilterra. Il titolo è: Day Of The Dead 2: Contagium e a occhio e a croce sembrerebbe il seguito del vecchio film di Romero "Day Of The Dead". Poichè anche qui il prezzo è popolare (10 euro spese di spedizione comprese) mi sa che ci farò un pensierino. Maggiori dettagli QUI.
Per concludere vi segnalo la signora imbecille che ho incontrato stamattina mentre giravo con la mia dalmata. Stavo tornando a casa quando incontro un signore che conosco con un Golden Retriever di cui la mia dalmata è praticamente innamorata! Vabbè, solito scambio di saluti (fra me e il signore) saltelli, code agitate e abbai (fra cani) e poi il signore si allontana seguito a una ventina di metri da me. All'incrocio vedo che una signora si ferma e gli dice qualcosa. Poi passo io e la signora si volta e dice "pure fra di loro si incazzano". Eeeeh?! Ma sei scema?! (CERTO!) Quella rincoglionita aveva scambiato i saltelli, abbai e feste fra i due cani come una litigata e si era probabilmente lamentata di non so cosa col signore. Ma dico io, primo fatti gli affari tuoi, secondo se sei ignorante e non conosci come i cani comunicano fra di loro, vedi di non farlo vedere... per finire, vestiti in modo decente senza voler fare l'originale a tutti i costi!(aveva su un vestito stranissimo verde, tutto drappeggiato a metà fra l'etnico e l'elegante... insomma, la classica signora di mezza età, piena di soldi che non capisce un ca**o ma vuole che il mondo giri secondo i suoi desideri e si fa gli affari degli altri). Ma va a *BIP* vah! ^_^

**AGGIORNAMENTO**
Il film sembra veramente da quattro soldi. In ogni caso potete vedere delle foto e un brevissimo dietro le quinte sul portale del produttore ( http://www.taurusec.com ). Potete inoltre leggervi la recensione e lo speciale su SPLATTER CONTAINER (il trailer lo scaricate in fondo alla pagina) dove sono presenti diverse foto abbastanza grandi che rendono l'idea.

Visto l'arrivo a breve nelle sale americane, vi segnalo che i trailer che ho visto di Doom sono molto molto promettenti. Dai trailer si ha l'impressione di un film tipo Resident Evil e cioè con atmosfere claustrofobiche, belle ragazze e tanta azione. Quest'ultima sarà ovviamente fatta da soldati tutti d'un pezzo con cui le ragazze (trascinate malvolentieri al cinema dai propri fidanzati ex giocatori maniaci di Doom) potranno lustrarsi la vista. Sito ufficiale QUI. Arrivo previso in Italia: fine gennaio 2006.

4 commenti:

  1. ciao ^^ io ho comprato invece cuochi si diventa di alla bay, bellissimo, ti consiglio pure il secondo. in oltre ho un libro molto bello il manuale del cuoco professionista ti consiglio anche questo se ben più tecnico. per quanto riguarda il film lo avevo già notato e pensavo di andare a vederlo, sperando che non sia un stronz....
    ciao ciao ^^
    http://www.feltrinelli.it/SchedaLibro?id_volume=5000125
    http://www.feltrinelli.it/SchedaLibro?id_volume=5000293
    http://www.laboratoriodicucina.it/PU_02cu_1cucina.htm
    http://www.landofthedeadmovie.net/
    http://www.fangoria.com/

    RispondiElimina
  2. Ho provato a rispedirti la mail...speriamo.

    RispondiElimina
  3. infatti è da un po' che penso che il cuoco sia molto simile ad un alchimista: un po' cuoco e un po' mago.

    RispondiElimina
  4. Giusto, cuoco mago e, in alcuni casi, anche artista!
    :-)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P