sabato 1 ottobre 2005

Che stanchezza...

Sono stanco. Stanco soprattutto dei miei utenti idioti in ufficio (ovviamente non tutti ma parecchi) che sono soprattutto poco rispettosi del MIO lavoro che in teoria non dovrebbe essere di helpdesk ma di amministrazione dei server. Purtroppo in Italia si pensa sempre "ti occupi di informatica? OK, ho capito, sei uno che si diverte a smanettare coi PC, anzi a giocarci". Salvo poi pregare in turco quando serve un consiglio sul nuovo PC, quando la stampante non stampa, quando il PC fa le bizze. Ieri sera (DICASI SABATO!) l'ho passata a mettere a posto il PC di una signora e oggi ho messo a posto il Blog di un mio amico che non sapeva da che parte girarsi. Ma mi domando io, perchè la gente riesce sempre a incasinare così tanto il proprio PC? Seconda domanda: ma perchè il mio amico (che pure si occupa d'informatica!) prima prende lo spazio web per il proprio Blog e solo DOPO pensa al problema di come fare a installarci e configurarci un Blog? Ultimamente continuo a ripetermi "Ci vuole tanta pazienza nella vita" e lo ripeto anche qui: CI VUOLE TANTA PAZIENZA NELLA VITA.

Ho una mezza idea di andare a trovare un mio amico che si è trasferito in Arizona a lavorare. Ci andrei per Pasqua. A parte la lunghezza del viaggio (più di 16 ore), il problema è il costo. Per 15 giorni neanche a parlarne di spendere meno di 1800 euro (albergo scadente e auto a noleggio compresi). E 'sti **BIP**, ma perchè l'aereo è così caro?! Lo so, il carburante costa e i chilometri sono tanti ma cavolo, io i soldi mica li raccolgo sugli alberi come se fossero foglie verdi! E' anche vero che non si può stare sempre chiusi in casa, che a Natale probabilmente non andrò da nessuna parte e che quest'estate è tanto se ho speso 300 euro per i giorni di vacanza che ho fatto. Perfino per i mercatini di Natale a Trento e Bolzano andrò da una mia amica così che praticamente l'unica spesa sarà il treno e qualche pasto fuori. Insomma, non posso sempre tirare la corda su tutto!!! Così mi sa che per il prossimo anno mi concederò queste due (costose) settimane e il PC nuovo. Dico costose perchè mica penserete che vada là senza comprare nulla. Andrò lì in mutande (tanto fa caldo ^_^) e tornerò con due valige piene di Action Figures, libri, attrezzi di cucina e souvenir degli States... E in estate tirerò la cinghia, farò al massimo la mia solita settimana in Calabria.

Nessun commento:

Posta un commento

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P