mercoledì 1 giugno 2005

Live from New York

Via e-mail, con la tastiera americana (un'impresa) vi lascio un saluto. Allora, tutti i pacchi sono arrivati (poi vi faccio vedere quando torno). Ieri dopo il lavoro sono stato da Hooters (mamma mia!). Buono il bilancio anche per la parte alimentare. Fra poco voglio provare a passare a prendere da Godiva il nuovo frappe' al cioccolato che pubblicizzano in giro. Lo shopping procede bene e nel pomeriggio c'e' in ballo un giretto a Chinatown e Little Italy. Ora una chicca. L'altra sera in un ristorante dove ho preso un piatto con aragosta e chele di granchio al vapore (ottimo), mi hanno chiesto come desideravo condire l'insalata. Blue Cheese, Italian sauce oppure olio e aceto. Ho chiesto come fosse la sala italiana e mi sono sentito rispondere "come la usano gli italiani per condire l'insalata". Ho fatto finta di
niente e ho detto "OK, va bene". Dopo un po' mi arriva l'insalata condita con panna, yoghurt ed erbe aromatiche... insomma alla tedesca. Per fortuna che a me l'insalata condita cosi' non dispiace...

2 commenti:

  1. Heila!
    Che si dice da quelle parti?

    Un bacione!

    RispondiElimina
  2. ma sei ancora a NY,,,
    raccontaci qualcosa.
    Ciao
    Manu

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P