mercoledì 29 giugno 2005

Il mio regno... la casa!

Prendendo spunto dalla discussione nata ieri sulla casa vorrei farvi notare un concetto importantissimo scritto da Biscia "Voglio la mia mia mia mia! Tutta e solo mia :p". Fin da quando andavo alle medie ho sempre notato che alcune persone hanno un concetto positivo della casa mentre altri tendono a considerla solo qualcosa di appartenente alla propria routine e tendono a starne fuori più possibile preferendo cinema, ristoranti, pub, ecc., ecc. Insomma, la vedono come un qualcosa dove mettere le proprie cose per evitare che te le rubino, un posto dove mangiare e dormire al riparo dal freddo o dal caldo, un posto dove essere raggiungibili se qualcuno ci spedisce qualcosa. E basta. La casa per me è qualcosa di più. La casa è il mio regno, il posto dove sto tranquillo, dove sto bene e dove sto volentieri. E' il posto dove ho tutte le mie cose e dove posso fare le cose che mi piacciono. Qualche settimana fa un mio amico mi ha detto "ma non vorrai mica prendere le ferie e restartene a casa a Milano?". E perchè no, gli ho risposto. Quella settimana lì sarò solo, avrò la casa tutta per me, mia mia mia mia come ha detto Biscia e potrò dormire quando voglio, mangiare quando voglio, cucinare quando voglio, vedere film quando voglio, uscire quando voglio, invitare chi voglio, scrivere sul Blog quando voglio... non è vacanza questa? La vacanza non deve essere per forza lontano da dove si sta di solito. C'è la vacanza "gita" nella quale si va al mare, in montagna, in un'altra città e c'è la vacanza riposante, quella in cui fai quello che ti pare, quando ti pare... e dove farlo meglio se non nel proprio regno dove hai tutto? :-)
Per me la casa è qualcosa di importante e non mi piace condividerla con la prima persona che mi paga mezzo affitto come suggerito da Alex o Videogirl. Mi sentirei ospite. Fatemi andare coi mezzi pubblici, fatemi stare 8 ore di fila davanti al PC, fatemi cucinare un week end intero, rinuncio pure alle vacanze al mare ma non toccatemi il mio regno che mi sono costruito su misura e che mi accoglie fra le sue braccia ogni giorno. Condividerlo con qualcuno che non sia la mia ragazza sarebbe come requisire un pezzo del mio regno, un pezzo della mia proprietà...

Detto questo vi illustro brevemente come vorrei che fosse la mia casetta (quella che vorrei comprare intendo). Almeno idealmente. La vorrei in campagna ma una campagna bella, verde come per esempio in Piemonte in un paese non troppo lontano da una media città (per dare un'idea tipo Lodi, Parma, Mantova, ecc.). Non mi interessa tanto se è una vera propria villa o un cascinale riadattato, in ogni caso dovrebbe avere un giardino dove giocare con la mia dalmata, invitare gli amici a mangiare e a passare del tempo insieme. Già ci immagino un bel gazebo (magari due uniti) con zanzariera per evitare punture o insetti fastidiosi. Di lato un bel BBQ in muratura. Se possibile, un garage al piano terra. In casa, un bel access point Wireless con ADSL così da poter navigare anche dal giardino. D'un lato, un piccolo spazio per l'orto per coltivare quelle poche cose che non sono difficili da far crescere e mi piacciono un casino: basilico, zucche, magari lamponi... In casa vorrei che i due locali cardine fossero la cucina e il soggiorno. La cucina, spaziosa, con numerosi piani d'appoggio e un grosso tavolo. Magari con il gruppo fornelli e forno nel centro. Sui mobili in generale e quelli della cucina ho pochissime preferenze ma sugli elettrodomestici ho le idee ben chiare! Ho visto una bellissima cucina Lofra con 4 fuochi a gas e in mezzo la piastra in vetroceramica.Forno super largo 90 cm per cuocere due torte nello stesso momento o due teglie di biscotti. Inoltre dovrebbe avere delle griglie fighissime antiribaltamento.E' il modello di punta della serie MaxMaxima e dovrebbe venire sui 1000-1200 euro. Sono tanti? Dipende se uno le cose le usa o meno e io forno e fornelli li userei almeno una volta al giorno (già ora quando sono da solo è così). Stesso discorso per il frigo. Quando faccio un invito mi innervosisco se non ho posto a sufficienze per le mie preparazioni e quindi ho visto da Mediaworld un bellissimo frigo "allargato" NOFROST (fondamentale, davvero non paragonabile a quello classico nella conservazione dei cibi) della LG. La versione non metallizata viene sugli 800 euro.Il mio sogno sarebbe uno a doppia porta ma per ora sono troppo cari e la funzione NOFROST è fondametale. Poi la lavapiatti (va bene una "tranquilla") e microonde (senza funzioni particolari ma capiente). Ripeto, dei mobili mi frega davvero poco e guardo con pena a quelle cucine fatte con legni pregiati o elegantissime con degli elettrodomestici penosi... La cucina è un luogo di lavoro, non un posto dove sfoggiare il lusso. L'altro locale che vorrei molto grande è il soggiorno. Grande perchè ci andrebbe il proiettore e l'impianto Dolby Digital, il PC e un bel, comodissimo, lungo divano (trasformabile in divano letto? Boh...) e un altro grandissimo tavolo per gli inviti a cena. Alle pareti locandine e nelle bacheche ai lati un pò di roba che colleziono. Gli altri locali li arrederei col minimo della spesa ad eccezione di rete e materasso (se no ci si rimette la schiena). Mi servirebbe anche una megalibreria ma non bella o costosa: semplicemente solida per tenere su tutti i libri e i romanzi che ho. Questo vorrei fosse il mio regno... spero un giorno di avervi graditi ospiti per una grandiosa cena! ^_^

6 commenti:

  1. Io l'invito a cena lo voglio, mi raccomando.
    Vedo che sogni alla grande, ma forse é giusto così.
    Questa é la mia cucina
    http://xoomer.virgilio.it/manux/cucina
    Casa mia per ora non é grandissima ma per me e la mia fidanzata é più che sufficente. Ho anche un piccolo giardinetto dove poter cenare all'aperto. Certo abituato ai 300 mq di casa dei miei, a volte mi sembra di soffocare ma per ora sono contento. E' casa mia, il mio regno, comprata da solo e arredata come voglio io con tutte le mie cose. Quest'estate sicuramente qualche giorno lo passrerò li perché come dici tu é il mio regno.

    RispondiElimina
  2. Ma sai che hai proprio il mio stesso concetto di "casa"!?
    Sarà che ora, vivendo coi miei, tutte quelle cose elencate nella lista di "ciò che vorrei fosse per me la casa" non posso farle...dall'invitare un amico a casa - sia esso maschio o femmina - al guardare un film...
    Per questo desidero una casa che sia mia.
    Anche se andassi con qualche amica/o, sarei comunque vincolata nel fare tutte quelle cose perchè non sono sola.
    E andar via dalla padella, per saltare nella brace ( va che rimango anche in tema culinario :p ) non mi pare il caso.
    Piuttosto aspetto un pò di più, ma me la prendo tutta per me, coi miei tempi e i miei modi.
    Ti dirò...la convivenza...tu scrivi " Condividerlo con qualcuno che non sia la mia ragazza sarebbe come requisire un pezzo del mio regno, un pezzo della mia proprietà... "
    Per me lo sarebbe anche se fosse il mio ragazzo a vivere con me.
    Io voglio stare sola, almeno per un pò, prima di trovare nuovamente una presenza fissa tra le mura, anche se diversa dai genitori.
    Per quanto riguarda "come" la vorrei...beh, il mio sogno è un loft...

    RispondiElimina
  3. il Loft? é anche il mio sogno..
    che bello

    RispondiElimina
  4. X Manu: mai dire mai. Alla peggio si organizza una festicciola in qualche parco e porto un dolce ;-)
    X Biscia: invitare a casa o a cena o a vedere un film già lo faccio quando i miei vanno via. Altrimenti lo potrei fare anche normalmente ma dovrei stringermi in camera mia (meglio stretto che niente come si dice ^_^ ) quindi lo faccio raramente solo quando passano gli amici a trovarmi. Adesso con l'aria condizionata dovrò però rivalutare la mia camera: ha bagno, letto, proiettore, PC, mancherebbe solo la cucina! :-P

    RispondiElimina
  5. mansarda! adoro le mansarde! peccato che tendano ad essere afose d'estate e fredde in inverno. a casa mia devo dire che non sto male dato che la vivo e gestisco alla pari con gli altri abitanti. quello che mi manca è la "partenza"... ovvero vivere gli oggetti di uso quotidiano scelti e rateizzati da me. e tutti i mobili comprati probabilmente usati o al massimo all'ikea di prossima costruzione! ;-)
    ps. non ti ho ancora risposto ma mi è arrivata ;-)

    RispondiElimina
  6. X CMR: La mansarda è carina ma sarei sempre preoccupato per l'integrità della mia testa ^_^ (anche se sono basso).
    p.s.:vai tranquilla, fai con comodo, non scappo :-P

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P