martedì 3 maggio 2005

Fannulloni...

Leggo sul sito del Corriere della Sera:

ROMA - Proclamato uno sciopero nazionale di otto ore per il trasporto pubblico locale, il 20 maggio prossimo. Lo stop dei lavoratori e' stato indetto dai sindacati da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, per la vertenza sul trattamento economico di malattia. (Agr)


Ma bene! Ormai una volta al mese mi tocca sopportare lo sciopero di questi brillanti lavoratori con una marea di disagi derivanti dal fatto che devo partire prima del solito e uscire prima dall'ufficio (credete che i permessi vengano dati gratis se c'è uno sciopero?!). Non entro nel merito di quali richieste rivendichino ma non possono rivendicarle tutte in un solo colpo? Secondariamente, così facendo, lo sciopero danneggia soprattutto i cittadini. Perchè anzichè scioperare i conducenti non scioperano invece i CONTROLLORI? Così sì che l'azienda avrebbe un danno e i cittadini potrebbero tranquillamente andare a lavorare...

Quanto al caso Calipari, ormai è chiaro che la verità non verrà mai fuori dato che i rapporti sono divergenti. Possiamo dubitare dell'efficienza e dei nervi saldi dei soldati americani almeno in questa occasione? Certamente sì ma non scordiamoci nemmeno chi sono le persone che accusano i soldati americani di aver avuto il grilletto facile. Io non prenderei per oro colato le testimonianze di una comunista antiamericana e di una persona che si è vista uccidere il collega seduto a fianco...

Nessun commento:

Posta un commento

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P